Rino Gaetano

Moderatore: manu

Rino Gaetano

Messaggioda cavallo su una nuvola » mar nov 13, 2007 12:11 am

Rino Gaetano.....Rare tracce...
cordiali saluti
cavallo su una nuvola
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lun mag 28, 2007 6:33 pm

Messaggioda Rocco » mar nov 13, 2007 10:23 am

Ma hanno fatto una fiction su di lui! E' già andata in onda?
Immagine
Avatar utente
Rocco
Site Admin
 
Messaggi: 128
Iscritto il: lun mar 12, 2007 12:44 pm

Messaggioda manu » mar nov 13, 2007 7:36 pm

Si Rocco, la fiction sul grande Rino è andata in onda domenica e lunedi... Ne è uscito fuori il ritratto di una persona davvero particolare, di una umiltà d'animo fuori dal comune la quale, però, è diventata una sorta di arma contro se stesso. La sua morte a soli 31 anni è significativa per capire come si sia ritrovato in una età troppo giovane, ma soprattutto senza essere preparato, in un vortice, quello del successo, che ha avuto su di lui un effetto deleterio. Troppe cose gli sono sfuggite di mano forse perchè in realtà non ci credeva, forse perchè erano troppo distanti dal suo modo di essere che è rimasto, nonostante tutto, sempre uguale fino alla fine in una situazione, però, ormai troppo distante da lui. Ho provato una grande angoscia di fronte alla solitudine che nei suoi ultimi giorni di vita è diventata la sua compagna insieme all'alcool e ad una depressione senza ritorno. Il suo essere una persona troppo sensibile lo ha pagato a caro prezzo e come tutti i grandi è stato rimandato ad un futuro, quello odierno, di cui le sue canzoni fanno un quadro spiazzante per quanto attuale!!
:) :)
manu
Avatar utente
manu
 
Messaggi: 106
Iscritto il: ven giu 22, 2007 3:31 pm

Messaggioda Rocco » mar nov 13, 2007 7:59 pm

Caspita! Me la son perso..
Grazie per il riassunto, non avrei mai pensato che Rino avesse passato gli ultimi giorni della sua vita in compagnia della depressione. Sono stupito... ma ...in effetti... pensandoci bene... io non conosco la sua biografia, conosco solo le sue canzoni, che ascoltavo spesso con l'ormai perso cavallo.
Avatar utente
Rocco
Site Admin
 
Messaggi: 128
Iscritto il: lun mar 12, 2007 12:44 pm

Messaggioda manu » mar nov 13, 2007 8:07 pm

Neanche io sapevo bene quali fossero gli eventi significativi della sua breve vita...devo dire che ne sono rimasta affascinata ma allo stesso tempo angosciata.
manu
Avatar utente
manu
 
Messaggi: 106
Iscritto il: ven giu 22, 2007 3:31 pm

Messaggioda cavallo su una nuvola » lun nov 26, 2007 6:53 pm

CREDO Che la prima parte della fction sia quasi buona la seconda del tutto negativa dipingendo Rino come un tizio in valia degli eventi,mentre in realtà il cielo è sempre +blu
cordiali saluti
cavallo su una nuvola
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lun mag 28, 2007 6:33 pm

Messaggioda InterViaPia » mar nov 27, 2007 4:07 pm

E' vero cavallo su nuvola.comunque in generale tutta la fiction non mi è piaciuta anche perchè non hanno messo quasi mai in risalto il genio di Rino, e inoltre hanno storpiato la realtà dei fatti della sua vita, come il rapporto con il padre e quello con la ragazza. Nello speciale della "Storia siamo noi " di Minoli su Rino Gaetano, si metteva in luce come con il padre non vi era questo assoluto rapporto d'odio, come invece si intravede nel film,e inoltre intervistano la ragazza di Rino, che a pochi giorni della morte sarebbe dovuta diventare sua moglie fa capire l'amore che provava per lei, cosa che nel film è del tutto negata.
Per me questa è una fiction che chi non conosceva il cantante calabrese, o non ha voluto verficare la sua vita dopo il film, sarà rimasto deluso da questo personaggio, sia umanamente che professionalmente, dal momento che anche la sua arte è quasi irrisoria nel film.
Per me Rino rimane un grande ma non certo esaltato da questa fiction.Ma
il cielo è sempre più blu
InterViaPia
 
Messaggi: 23
Iscritto il: gio nov 15, 2007 8:04 pm

Messaggioda cavallo su una nuvola » mer nov 28, 2007 8:18 pm

concorco cn te InterVIAPIA, volevo solo precisare e parlare di Rino.
Ho visto quella puntata dello speciale la "Storia siamo noi "...tuttavia se noti nella prima parte del film c'è il riferimento alla passione per il teatro, che ad esempio(anche se nn si conosce la sua vita) si può percepire dai vestitti che indossava nei vari eventi(concerti o trasmissione televisive)...nn è male nemmeno la scena della locanda(trattoria) all'aperto dove appare il ferroviere..
Riporto un articolo sul film del 2 luglio

http://www.repubblica.it/2007/07/sezion ... etano.html

Le Beatitudini
E Io Ci Sto
Rare tracce
Fabbricando Case
nn vengono nemmeno citate nel film secondo me andavono incluse necessariamente.

in ogni caso si parla di nuovo di lui e spero che se ne parli ancora..
cordiali saluti
cavallo su una nuvola
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lun mag 28, 2007 6:33 pm

Messaggioda Maldoror » ven nov 30, 2007 5:44 pm

che dire di Rino? Vasco ha confessato: senza di lui io non ci sarei. Aveva la libertà del poeta e la disperazione profonda della terra. sapeva CANTARE, E NON MI RIFERISCO ALLA TECNICA...chi ha inteso buon per lui...
Maldoror
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven nov 30, 2007 5:36 pm
Località: biella

Messaggioda Rocco » sab dic 01, 2007 10:54 pm

Chi legge Isidore Lucien Ducasse, conte di Lautréamont, non dovrebbe ascoltare Rossi!
Immagine
Avatar utente
Rocco
Site Admin
 
Messaggi: 128
Iscritto il: lun mar 12, 2007 12:44 pm

Messaggioda Rocco » lun dic 10, 2007 10:58 pm

Mi riferivo al fatto che Rossi è famoso per la canzone alba chiara, Lautréamont invece ha scritto I Canti di Maldoror, ecco tutto.
Immagine
Avatar utente
Rocco
Site Admin
 
Messaggi: 128
Iscritto il: lun mar 12, 2007 12:44 pm

Re: Rino Gaetano

Messaggioda Stefania » mer feb 20, 2008 11:44 am

Personalmente non ho visto la fiction, ma ho sentito pareri piuttosto negativi dagli appassionati di Rino...ed la stessa sorella si è lamentata...
http://www.repubblica.it/2007/07/sezion ... etano.html
Avatar utente
Stefania
 
Messaggi: 83
Iscritto il: lun apr 16, 2007 9:24 pm

Re: Rino Gaetano

Messaggioda cavallo su una nuvola » mer mag 07, 2008 11:02 pm

A Khatmandu

Si fumava non ci davano la sola
uno sguardo o soltanto una parola
ci bastava per capire dove il lupo va a guaire
e la notte quei ricordi della sera
fra i fumi degli spini e la barbera
ci facevano pensare dove il lupo va a sbranare
A Khatmandu non c'eri più
ma ho visto i tuoi occhi
sull'asfalto blu
A Khatmandu quando ero giu
fra i fori e la stazione
c'era via Cavour
A Khatmandu non sei più li
quando la tua voce
non arriva più al mi
Ritornavo masticando le altalene
risorgendo dalla croce a kerosene
ma capimmo in un momento quando il lupo tema il vento
A Khatmandu c'è anche il gurù
ci porta in paranoia
predicando a testa in giu
A Khatmandu non dormi più
ti sforzi di scavare
dentro i tuoi tabù
cordiali saluti
cavallo su una nuvola
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lun mag 28, 2007 6:33 pm

Re: Rino Gaetano

Messaggioda cavallo su una nuvola » ven feb 13, 2009 11:34 am

"il lupo va a sbranare......................", il nostro RINO ha avuto la sua eruzione come dice il buon vecchio Nicetzsche: "Abbiamo tutti, celati dentro di noi, giardini e piantagioni e, per usare un'altra similitudine, siamo tutti vulcani in via di sviluppo , che avranno la loro ora di eruzione: se questa sia vicina o lontana, francamente non lo sa nessuno, neppure il buon Dio." La Gaia scienza.....pag 62 Adelphi
cordiali saluti
cavallo su una nuvola
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lun mag 28, 2007 6:33 pm

Re: Rino Gaetano

Messaggioda cavallo su una nuvola » mer mag 06, 2009 11:21 am

Il 20 marzo è uscito il nuovo album del grande Rino intitolato "Rino Gaetano Live & Rarities", nel quale sono contenuti alcuni inediti tra cui "Dònde està el grano" brano composto nel 1981..(http://www.youtube.com/watch?v=jHm751EJZxc)
cordiali saluti
cavallo su una nuvola
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lun mag 28, 2007 6:33 pm


Torna a “%s” Musica e film

Chi c’è in linea

cron