Il terzo governo Rullo

Moderatore: manu

Il terzo governo Rullo

Messaggioda pisagius » ven nov 20, 2009 2:38 am

L’espressione usata come titolo non deve far sorgere strane idee…
Riguarda un dato di fatto: per la terza volta Rosa Maria Rullo si trova insignita dell’incarico di Sindaco del comune di Mongiana.
Si trova di nuovo ad occupare la poltrona dal mese di giugno (per il decimo anno), da quando gli elettori l’hanno scelta insieme alle persone “preferite”.

Al di là delle dispute, che in esperienze argomentative precedenti (vedi “L’operato dell’amministrazione comunale” e ” Il vento in piazza”) hanno scaldato gli animi e dall’assenza di proposte costruttive quale spiraglio di buone idee e possibili incentivi anche per “chi di dovuto”, vorrei continuare a discutere degli operati dell’ente che guida la sempre più esigua popolazione.

Ancora vittima del mio provincialismo, mi pare opportuno non dimenticare la “storia presente”, nella quale si vive quotidianamente, per parteciparvi attivamente con la condivisione del proprio pensiero. E la consapevolezza che nel nostro piccolo possiamo contribuire a migliorarla.
Quel che dico non nasce dal mio animo ideale e/o idealistico ma è la mia, purtroppo modesta, razionalità che mi induce a stimolare tale discussione in quanto se pur incapaci di “cambiare” la storia, quella “generale”, al di là dei fattori casuali o fantasmagorici, quella che coinvolge tutti gli individui, il mondo, l’Europa, lo stato, possiamo comunque e sempre partecipare, anche con l’osservazione comunicata, a quel piccolo lembo di storia che abbiamo accanto, con l’intento di migliorarla.
Per quelli che come me vivono lontani da Mongiana, “terra promessa” dai nostri natali, è molto più difficile questa partecipazione, per questo chiedo ai 365ini di aiutarci. Forte del profondo insegnamento di Manu, che per me rappresenta la conclusione dell’argomento “L’operato dell’amministrazione comunale” invito anche gli esperti di computer, quelli del comune, ai quali ha fatto riferimento Orgoglio mongianese a compensare le deficienze passate.

Esordisco con le poche cose viste nel corso delle vacanze estive che appalesano l’interesse della nuova (?) amministrazione verso le esigenze del paese e dei suoi abitanti.

A parte la promessa di modifica allo statuto comunale per l’inserimento della figura del presidente del consiglio, al quale è stata anche affidata la gestione delle finanze comunali, primo passo della Rullo (anche se non sono necessarie ed urgenti determinate figure per un comune avente un numero così esiguo di abitanti e le direttive nazionali che tendono a ridurre il carico fiscale eliminando anche consiglieri ed assessori … e dubito che il ministero dell’interno si accontenti di quest’unica riforma statutaria dato che è dal 1992 che aspetta un rinnovo statutario generale del comune di Mongiana)vi sono state altre iniziative che ho avuto modo di osservare. Mi preme sottolineare che posso fare riferimento solo a quanto ho potuto notare fino alla fine del mese di agosto.

In primis riporto la continuazione dei lavori per il rifacimento delle aree intorno alla Fabbrica d’Armi con il finanziamento, di 50.000 euro, della Comunità Montana delle Serre ottenuti dalla precedente amministrazione guidata dal dott. Scopacasa. Con l’avvento della Rullo la “gara di appalto” (tanto per usare un eufemismo) è stata vinta da suo cugino.

Un’altra esigenza è stata quella di assumere, grazie all’uso dei fondi comunali, tre impiegati per circa un mese (correggetemi se sbaglio), due dei quali candidati nella lista Rosamaria Rullo Sindaco. Badate bene, nulla da rimproverare viste le condizioni di queste persone, ma credo sia sempre opportuno pre-definire i criteri secondo i quali si selezionano i candidati per un posto di lavoro.

Un'altra opera considerata urgente dall’amministrazione è stata il rifacimento della facciata della chiesa parrocchiale, purtroppo senza perizie degli organi competenti. Vi ha lavorato una piccola ditta di Mongiana per affidamento diretto dei lavori. Il buget del quale si parla è di 11.000 euro. Per proclama pubblico si trattava di un finanziamento provinciale, che, a seguito di verifica, non ha ricevuto riscontri. Finché non si è finalmente annunciato trattavasi di parte del fondo comunale. Il guaio è che l’urgenza è finita qua,

Immagine

Immagine

a parte la rimozione dell’impalcatura


Bene, parliamone e … proponiamo.
pisagius
 
Messaggi: 235
Iscritto il: dom giu 17, 2007 2:08 pm

Re: Il terzo governo Rullo

Messaggioda Orgoglio mongianese » lun dic 21, 2009 8:30 pm

Caro Pisagius arieccomi
Ormai sono passati mesi dalla mia ultima visita, noto comunque che ancora non avete digerito la sconfitta di giugno…. :-),,,,,, brucia ancora eh ehe ehe $?^§
“Bene, parliamone e … proponiamo.”
Cosi hai chiuso il tuo post…..
Bene proviamo a parlare cosi ravviviamo un po l’ambiente……..
Premetto che per diversi motivi non ho seguito le vicende del paesello e di alcune cose so poco o niente…. Ma saprai delucidarmi tu sicuramente……
Tu scrivi…
“In primis riporto la continuazione dei lavori per il rifacimento delle aree intorno alla Fabbrica d’Armi con il finanziamento, di 50.000 euro, della Comunità Montana delle Serre ottenuti dalla precedente amministrazione guidata dal dott. Scopacasa. Con l’avvento della Rullo la “gara di appalto” (tanto per usare un eufemismo) è stata vinta da suo cugino.”

Di che tipo di lavoro si tratta?
E soprattutto chi è sto cugino della Rullo che si permette di “Lavorare” a Mongiana?
Poi continui dicendo….
Un’altra esigenza è stata quella di assumere, grazie all’uso dei fondi comunali, tre impiegati per circa un mese (correggetemi se sbaglio), due dei quali candidati nella lista Rosamaria Rullo Sindaco. Badate bene, nulla da rimproverare viste le condizioni di queste persone, ma credo sia sempre opportuno pre-definire i criteri secondo i quali si selezionano i candidati per un posto di lavoro.

La ormai (per fortuna) passata amministrazione quanti assunzioni (senza criterio o logica) ha fatto non all’inizio della sua legislatura ma poche settimana prima dell’elezioni?????
E concludi….
Un'altra opera considerata urgente dall’amministrazione è stata il rifacimento della facciata della chiesa parrocchiale, purtroppo senza perizie degli organi competenti. Vi ha lavorato una piccola ditta di Mongiana per affidamento diretto dei lavori. Il buget del quale si parla è di 11.000 euro. Per proclama pubblico si trattava di un finanziamento provinciale, che, a seguito di verifica, non ha ricevuto riscontri. Finché non si è finalmente annunciato trattavasi di parte del fondo comunale. Il guaio è che l’urgenza è finita qua
,
l’opera di cui parli a quanto pare era urgente anche per l’EX amministrazione tanto da vantarsi sui balconi durante i comizi …….
La facciata della chiesa doveva essere rifatta (da quanto detto in quei giorni di giugno)con dei fondi attenuti per sistemare tra l’altro piazza san rocco
Caro Pisagius non immagini quante figure di m…. hanno fatto i magnifici 4 :;§ della tua minoranza nei vari consigli comunali insistendo co l’esistenza di sti fondi………..
Ma per fortuna carta canta,e dopo aver fatto lo sforzo di >:> leggere il progetto fatto da LORO stessi, si son convinti delle minc……ate dette….
perche mio caro interlocutore tra le altre cose mi sa che i nostri "amati" EX, dei pochi progetti fatti e dei pochissimi fatti approvare o fatti finanziare ne sapevano ben poco…………..
quindi si puo dire che gli 11.000 € che dici tu per la chiesa sono sicuramente più di quelli messi a disposizione dai tuoi eroi…….

a presto
Orgoglio mongianese
 
Messaggi: 14
Iscritto il: ven mag 15, 2009 2:08 pm

Re: Il terzo governo Rullo

Messaggioda Eire » mar dic 29, 2009 10:36 pm

Buona sera a tutti,
premetto che non sono di Mongiana vivo in un’altra realtà e sono finita a leggere i vostri post quasi per caso….Ma Orgoglio mongianese, non credi sia meglio parlare dell’attuale amministrazione e delle prossime amministrazioni piuttosto che infangare quelle passate? (mi riferisco a qualsiasi amministrazione: comunale, regionale, etc…)
Il passato ci insegna a migliorare il presente ed il futuro e noi tutti abbiamo il diritto/dovere di impegnarci e di discutere di quanto ci accade intorno…Le persone a cui indirizziamo il nostro voto (tutte) hanno il dovere di darci delle risposte alle nostre domande e noi cittadini di Mongiana, cittadini di Sassuolo, cittadini di Vasto, cittadini di Mestre, cittadini italiani e cittadini del mondo abbiamo il diritto di fare domande ed il diritto di sapere.

E come suggerisce Pisagius…Bene parliamone e … proponiamo
Eire
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom ago 24, 2008 4:56 pm

Re: Il terzo governo Rullo

Messaggioda Orgoglio mongianese » sab gen 02, 2010 10:25 pm

Ciao EIRE

se ho criticato la passata amministrazione, è solo perchè c'è chi ha il coraggio barbaro di criticare l'attuale amministrazione solo dopo 6 mesi,,,, e elogia il lavoro della scorsa amministrazione che in 5 anni hanno fatto solo sfilate e bellle facce ........


allora per gli ex dopo un lustro con provincia regione e governo dalla loro parte silenzio e compiacimento per piccole cose ......


e gli attuali solo perche non dalla parte dell'amministratore di sto forum devono passare per fallimentari dopo pochi mesi........

questo non lo condivido.........
Orgoglio mongianese
 
Messaggi: 14
Iscritto il: ven mag 15, 2009 2:08 pm

Re: Il terzo governo Rullo

Messaggioda jàgan » lun gen 04, 2010 3:49 pm

Un saluto a tutti.
Uno in particolare ad Orgoglio Mongianese, al quale volevo fare delle piccole osservazioni..
Nel primo post hai scritto:

"Premetto che per diversi motivi non ho seguito le vicende del paesello e di alcune cose so poco o niente…. Ma saprai delucidarmi tu sicuramente……"

E subito dopo:

"Caro Pisagius non immagini quante figure di m…. hanno fatto i magnifici 4 :;§ della tua minoranza nei vari consigli comunali insistendo co l’esistenza di sti fondi……….."

Ci dici di non sapere quasi nulla delle vicende del paesello ma sei addirittura informato di quello che succede in consiglio comunale, vista comunque l’assenza di partecipazione da parte dei cittadini, e ahimè, non solo……

In seguito nel secondo post :

"e gli attuali solo perche non dalla parte dell'amministratore di sto forum devono passare per fallimentari dopo pochi mesi........"

"questo non lo condivido........."

Ti ricordo che non si sta “criticando brutalmente” ma si sta discutendo della vita pubblica del paesello ed è interesse di tutti sapere quali sono le manovre politiche che direttamente o indirettamente si ripercuotono sui cittadini visto che i politici sono li per rappresentarli e con questo mi riferisco sia alle passate ma soprattutto alle presenti nonché alle future amministrazioni.
Sono pienamente d’accordo con te che di errori o meglio orrori se ne sono visti e su alcuni è rimasto veramente il segno, vedi fabbrica d’armi (un vero e proprio scempio) giusto per fare un esempio.

Mi sembra che qui si stia discutendo del 3°governo rullo se ti va di parlare delle passate amministrazioni io propongo l’apertura di un nuovo post, (che parli dei precedenti governi dagli anni 70 in poi così riusciamo a farci un quadro completo della situazione) tutti gli iscritti al forum lo possono fare non credo che l’amministratore abbia mai negato l’opportunità a nessuno..

Ma alla fine sono stati completati i lavori della chiesa?? Che data era prevista per la chiusura del cantiere??

E per concludere vorrei fare la prima critica di questo argomento:
Come mai è stato deciso di rifare la facciata della chiesa quando c’è il tetto che sta crollando?? Tanto che l’anno scorso si è staccato un pezzo dell’assito facendo crollare dei detriti sui tetti limitrofi e sulla strada mettendo in pericolo la sicurezza dei passanti.

Spero che si continui a discutere magari senza sviare l’argomento trattato visto che è la prima volta che si entra in merito alla gestione della cosa pubblica per trovare in comune proposte costruttive.

Invito tutti a partecipare. $£]
Lo stolto dice quel che sa, il saggio sa quel che dice.
jàgan
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun giu 18, 2007 6:15 pm

Re: Il terzo governo Rullo

Messaggioda Orgoglio mongianese » sab gen 09, 2010 7:05 am

ciao
caro jagan
per quanto riguarda le figure fatte dalla minoranza, riportate nel mio post non è nacessario essere al paesello per esserne al corrente.....
anche molti di voi non siete al paesello però contatti ne avete o no?????
cmq ...... nenche immagini quanto avrei pagato per essere in quei consigli (o in uno futuro), per ridere a crepapelle....... :lol: :lol:

per quanto riguarda la tua proposta del nuovo post sono pienamente d'accordo a patto che si scrivano cose tangibili naturalmente nn fumi vari ........ ci sarà da divertirsi.........
Orgoglio mongianese
 
Messaggi: 14
Iscritto il: ven mag 15, 2009 2:08 pm

Re: Il terzo governo Rullo

Messaggioda bottepiena » mar gen 12, 2010 10:57 am

Domanda per chi non riesce a capire o per chi non vive direttamente la realtà mongianese: cosa c'era di sbagliato nella vecchia amminastrazione e cosa c'è dunque di giusto in quella attuale???...Penso che al di là delle politiche e dei "governi" a Mongiana ci siano tanti patrimoni da valorizzare; a mio parere le polemiche, sebbene talvolta costruttive, in funzione soprattutto di un "risanamento" socio-politico-economico di una comunità, appunto tale di Mongiana, siano e sono inutili, perchè non portano ad alun risultato!!!...
...ciao e buona giornata a tutti...
bottepiena
 
Messaggi: 139
Iscritto il: mar mag 01, 2007 7:52 pm

Re: Il terzo governo Rullo

Messaggioda pisagius » sab mar 27, 2010 12:49 am

Credo sia proprio evidente come la finalità del mio post d'apertura è quella di proporre argomentazioni costruttive, che servono, vi assicuro, anche se molte volte non ce ne accorgiamo. Servono perchè vengono recepite e fanno storia, stimolano riflessioni e agiti, migliorano i nostri piccoli ambienti. E mi pare ovvio che sia giusto ritenere che trattandosi di gestione di beni pubblici è bene e doveroso che tutti sappiano, riflettano e propongano.

Di certo mi aspettavo dei rimproveri, soprattutto dai 365ini, ma riguardanti l'esiguità di notizie e la mancanza di un dovuto aggiornamento su quanto fatto dall'amministrazione comunale.

Orgoglio(i) mongianese(i) ha deviato queste ben chiare finalità.
Tra l'altro senza motivo dacchè tutti sanno (a mongiana tutti conoscono tutti) chi è elettore e io non risulto negli elenchi dei residenti del comune di Mongiana (da circa tre lustri). Altrove esercito il mio diritto di voto, cioè dove vivo quotidianamente e costruisco progressivamente la mia storia.

Pertanto trovo ingiustificata la tua risposta in quanto (per distogliere il discorso?) mi attribuisci una"indigestione" anche se sai benissimo che io non mi sono affatto nutrito di "sconfitta di giugno", non potendo prendere parte ad alcuna "competizione".

Per i piu curiosi:
sembra proprio che io sia considerato un postatore non gradito..."scomodo"... da parte di alcuni, purtroppo, non postatori!

Non trovo giusto che venga applicata a Mongiana la regola prima de "Il Miglio verde", che all'incirca così recita:
"Quel che accade nel Miglio, deve restare solo nel Miglio".
pisagius
 
Messaggi: 235
Iscritto il: dom giu 17, 2007 2:08 pm

Re: Il terzo governo Rullo

Messaggioda robinhood74 » lun giu 14, 2010 5:23 pm

Sul p0st precedente ho parlato di MURMURIGHIARE, che è usuale in tutti i piccoli centri non solo a Mongiana....................
Questa volta voglio parlare di critiche, cosa molto differente, specialmente quando si fanno al diretto interessato: si critica un amico, un familiare per comportamenti sbagliati, un ente pubblico per la modalità di amministrare..........Le critiche vanno accettate perchè costruttive, ma a quanto pare a Mongiana NO!!!!!!
Analizzando i post scritti da qualche utente del forum mi sono reso conto per quanto esse possono essere costruttive, non vengono accettate...........
Premetto che all'ultima tornata elettorale sono stato uno dei votanti dell'attuale amministrazione, anche se ultimamente sto avendo modo di notare l'operato concreto, e non sono felice della scelta fatta................
robinhood74
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mar giu 01, 2010 6:51 pm


Torna a “%s” Comune di Mongiana

Chi c’è in linea

Array

cron